Augenblicke der Besinnung

Die Reinheit ist ein Geschenk des Himmels.
Man muss sie von Gott erbitten.
Wenn wir darum bitten,
werden wir sie erhalten.

Johannes Maria Vianney - Pfarrer von Ars













Benedizione degli oggetti devozionali

 

Benedizioni nella chiesa di Santa Maddalena

11:00 / 12:00 / 13:00 / 15:00 / 16:00

 

 Benedizioni nella chiesa di Basilica

 10:00 / 14:00

 

Dal nostro pellegrinaggio dobbiamo portare qualcosa a casa per ricordarci della visita ad Altötting.

Deve essere un segno di fede, un "dono" per coloro che ritornano a casa. La nostra vita è fatta non solo di parole ma anche di gesti. Con essi siamo in grado di esprimerci  e di parlare. Ciò vale anche in ambito religioso. Per questo si va in chiesa per le benedizioni. La benedizione degli oggetti devozionali è un atto simbolico. Ci rivolgiamo a Dio, lo ringraziamo e chiediamo il suo aiuto. Impariamo a rivolgerci a Dio simbolicamente. Il creatore della vita si avvicina a noi.

 

 

 Preghiera della benedizione

 P: Il nostro aiuto è nel nome del Signore.

 A: Egli ha fatto il cielo e la terra.

 V: Signore, ascolta la mia preghiera.

 A: A te giunga il mio grido.

 

 

Preghiamo

Dio misericordioso, tutto ciò che hai creato è bello e nulla è deplorevole se ti ringraziamo per la tua bontà. Ci santifichiamo con la tua parola e preghiera. Ti lodiamo e ti glorifichiamo. Ti ringraziamo per la tua forza immensa e la tua bontà. Benedici questi oggetti devozionali (rosari, candele, croci, immagini, medaglioni ...), in modo che tutti coloro che li usano per la tua volontà, crescano nella fede, nella speranza e nell'amore e imparino il significato dell’aiuto della protezione. Te lo chiediamo per Cristo nostro Signore. AMEN.